Tav: Tajani “Governo senza coraggio, ora referendum”

“Non decidere significa isolare il nostro Paese e perdere centinaia di milioni di euro e lavoro”. Cosi’ il presidente del Parlamento europeo e numero due di Forza Italia Antonio Tajani, commenta aTgcom24 il rinvio dei bandi. “E’ mancato il coraggio a tutti di fare una scelta. Raccoglieremo le firme per il referendum: la Tav e’ un’infrastruttura necessaria, serve a creare lavoro. Questo governo non crea lavoro, sta facendo il reddito di cittadinanza che non sara’ utile per i cittadini italiani. In nove mesi non hanno fatto nulla di utile per il nostro paese. L’Italia ha bisogno di realizzare questa infrastruttura che colleghera’ Palermo a Roma, a Torino, alla Francia, Portogallo e all’est Europa”. (ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.