Con gli occhiali Seetroën addio al mal d’auto

Citroën ha fatto del comfort il suo leitmotiv, e porta nel suo DNA l’audacia e l’esperienza di un comfort che non ha uguali. In un’epoca in cui la necessita’ di consultare lo smartphone o il tablet si e’ diffusa enormemente, il mal d’auto spesso affligge grandi e piccoli. In linea con la sua firma Inspired by You, nel luglio scorso, la Marca ha lanciato Seetroën, i primi occhiali che eliminano il mal d’auto. Dal look fresco e lineare, realizzati con la start-up Boarding Ring, il centro design 5.5, hanno riscosso un enorme successo: il tutto esaurito dopo soli 3 giorni, con riassortimenti sempre maggiori, e attualmente Seetroën hanno gia’ conquistato 15.000 famiglie nel mondo. Nel corso dei mesi la commercializzazione e’ aumentata, con una vendita on line al prezzo di 99 euro nella boutique lifestyle della Marca lifestyle.citroen.com nei seguenti Paesi: Francia, Portogallo, Benelux, Spagna, Italia, Austria, Germania, Pesi Bassi, Gran Bretagna, Irlanda e Polonia.

E’ comunque possibile avere consegne in tutto il mondo anche fuori da questi Paesi, ordinando nel sito Citroën Racing. Gli occhiali Seetroën possono essere indossati da adulti e bambini, a partire da 10 anni (eta’ in cui l’orecchio interno ha completato lo sviluppo). Gli occhiali non hanno lenti, possono quindi essere indossati da tutti i membri della famiglia o da tutti i compagni di viaggio, e possono essere posizionati anche sopra altri occhiali. Sono sufficienti 10- 12 minuti per sentire gia’ i primi benefici. Tutte queste qualita’ hanno conquistato anche le giurie dei premi europei. Premio EUROBEST: secondo premio, categoria outdoor. Eurobest, il Festival europeo della creativita’, e’ un evento annuale che celebra e premia l’eccellenza nella comunicazione creativa, nella pubblicita’ e negli ambiti ad esse collegate, in Europa. Cristal Festival: secondo premio per la categoria best brand building e terzo premio per la categoria design. Il Cristal Festival e’ un festival internazionale della comunicazione e della pubblicita’. Premia la creativita’ e l’originalita’, e permette la condivisione dell’eccellenza. (ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.