Foibe: Casellati “Memoria serve a costruire Paese più democratico”

“Gli studenti della mia generazione – lo dico rivolgendomi proprio ai ragazzi che sono qui presenti e che saluto con affetto – non ebbero la possibilita’ di essere informati e di conoscere cosa fosse realmente successo. In alcuni casi il tentativo di consegnare all’oblio una pagina drammatica della nostra storia nazionale ha trovato inaccettabili connivenze politiche e storiografiche. Ma la verita’ storica non puo’ essere nascosta, la verita’ e’ piu’ forte di qualsiasi ideologia, di qualsiasi negazionismo”. Lo ha detto il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, nel suo intervento al seminario in occasione del “Giorno del Ricordo”, a Palazzo Giustiniani. “Furono migliaia i cittadini italiani infoibati dopo inaudite violenze e persecuzioni morali e fisiche; centinaia di migliaia gli esuli costretti a lasciare la propria terra e le proprie case, tra infinite difficolta’ e sofferenze”, ha aggiunto Casellati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.