E.Romagna: registro tumori, Venturi “Strumento importantissimo”

Il registro regionale dei tumori dell’Emilia Romagna “e’ uno strumento importantissimo per la ricerca scientifica e gli studi epidemiologici”, spiega l’assessore alle Politiche per la salute, Sergio Venturi, perche’, sottolinea, “consentira’ di avere su tutto il territorio regionale identici strumenti di analisi e controllo del tumore. Attraverso questo Registro riusciremo a raccogliere sistematicamente dati preziosi sui fattori di rischio, gli esiti degli interventi di diagnosi precoce e delle terapie tra i malati residenti in Emilia-Romagna, ma anche a monitorare l’appropriatezza e la qualita’ dei percorsi terapeutici, naturalmente nel pieno rispetto della privacy dei pazienti”. “Assieme alle altre Regioni – aggiunge Venturi – abbiamo concordato precisi criteri per rendere uniformi a livello nazionale i diversi Registri tumori locali, quindi l’Emilia-Romagna e’ pronta ad essere collegata ad un eventuale Registro Tumori nazionale. Un altro, importante tassello che la nostra Regione aggiunge nella lotta contro il cancro”. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.