Scuola: Cisl “Contratto dirigenti offre nuove tutele”

“È un fatto positivo la firma del contratto per la dirigenza del comparto istruzione e ricerca. Premiato lo sforzo della Cisl e della Cisl Scuola di assegnare al contratto la valorizzazione della dirigenza,un ruolo chiave nella comunità scolastica, con nuove tutele e strumenti di partecipazione”. Lo scrive su Twitter la segreteria generale della Cisl, Annamaria Furlan, esprimendo la soddisfazione della Cisl per la firma del nuovo contratto della dirigenza scolastica che completa i rinnovi nel comparto della istruzione. “Il risultato ottenuto risponde all’intento di restituire alcune materie al novero delle relazioni sindacali”, aggiunge il segretario confederale della Cisl, Ignazio Ganga, responsabile del Pubblico Impiego. “In tal senso, l’auspico e’ che l’esercizio pattizio, su materie specifiche di contrattazione, non debba più essere sopravanzato dalla legge, in particolare rispetto al tema del rapporto di lavoro. Nello specifico riteniamo positivo il raggiungimento dei dirigenti scolastici dell’equiparazione della retribuzione di posizione di parte fissa come da noi richiesto rispetto alla dirigenza di comparto. Si riportano all’interno delle ridefinite relazioni sindacali diversi aspetti come il tema della valutazione e la delicata materia della sicurezza”. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.