Capone: “Per rilancio piano opere pubbliche e riforma Fornero”

“Nel corso dell’incontro di oggi con il Governo abbiamo ribadito l’importanza di una serie di misure per il rilancio degli investimenti e la ripresa delle opere pubbliche, con un ‘Piano Marshall’ anche per gli interventi minori come scuole e assetto idrogeologico. In tal senso, non si tratta semplicemente di stanziare risorse, ma occorre anche intervenire sui fattori di natura legale e burocratica che rallentano i lavori e per tale ragione apprezziamo il tentativo dell’esecutivo di rivedere il codice degli appalti”. Lo ha ribadito Paolo Capone, segretario generale dell’Ugl, durante l’incontro tra Governo e sindacati a Palazzo Chigi, con il presidente del Consiglio Conte. Per Capone “la priorita’ e’ comunque creare posti di lavoro agevolando il ricambio generazionale nel pubblico impiego e nel privato, con soluzioni idonee a favorire un pensionamento anticipato rispetto alla Riforma Fornero che ha irrigidito il mercato del lavoro a scapito, soprattutto, delle giovani generazioni”. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.