Emozioni sulla neve con la gamma Alfa Romeo

Al via il “Winter Tour”, l’esclusiva driving experience Alfa Romeo che consente di assaporare per tutto l’inverno l’emozionante dinamica di guida di Giulia e Stelvio. L’iniziativa si svolge in tre suggestive localita’ sciistiche: a Courmayeur (AO) sino al 6 gennaio 2019, al Palace Hotel di Bormio (SO) e al Savoia Hotel di Madonna di Campiglio (TN), in selezionati weekend, fino a marzo. Le prove si svolgeranno su strada, affiancati da piloti professionisti e, a Courmayeur, anche sulla pista ghiacciata del circuito Royal Driving, per un’esperienza di guida emozionante ma in completa sicurezza. Inoltre al Fiat Chalet di Madonna di Campiglio, fino a carnevale, sara’ possibile farsi trascinare dalla musica selezionata del DJ Set Alfa Romeo. A disposizione del pubblico le vetture che rappresentano l’evoluzione del brand Alfa Romeo: Giulia Veloce e Stelvio, entrambi equipaggiati con il propulsore 2.2 Turbo Diesel da 210 CV a 3.750 giri/min e una coppia massima 470 Nm a 1750 giri/min, e con il 2.0 Turbo Benzina da 280 CV a 5250 giri/min e una coppia massima di 400 Nm a 2250 giri/min. Non mancano Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio, che offrono la prorompente potenza del motore 2.9 V6 Bi-Turbo benzina da 510 CV.

Il contesto alpino permette di apprezzare le piu’ innovative ed esclusive soluzioni tecnologiche che rendono ancora piu’ esaltante l’esperienza di guida a bordo della nuova generazione Alfa Romeo. Particolare attenzione, specie sulla pista ghiacciata, merita il raffinato sistema di trazione integrale Q4. Progettato per gestire la trazione del veicolo in tempo reale, il sistema Q4 assicura quindi tutti i vantaggi della trazione integrale – in termini di stabilita’, trazione e sicurezza – e, allo stesso tempo, garantisce consumi ridotti, reattivita’ e tutto il piacere di guida di un’auto a trazione posteriore. Inoltre, si potranno testare i numerosi sistemi di sicurezza attiva offerti di serie, quali il Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e riconoscimento pedone, il sistema frenante IBS (Integrated Brake System), il Lane Departure Warning (LDW), e sperimentare come guidare una vettura Alfa Romeo sia una sensazione inconfondibile e indimenticabile. Questo grazie ad un sistema di sospensioni unico: quadrilatero alto all’avantreno e multilink in alluminio Alfa link al retrotreno.

A motore spento, infine, si possono apprezzare tutti gli altri dettagli che caratterizzano ogni vettura Alfa Romeo: le linee pulite e tese del design italiano, i dettagli stilistici scolpiti sulla meccanica e i ricchi contenuti. In particolare, la Giulia Veloce si fregia di un nome evocativo e glorioso della tradizione del brand, che dal 1956 contraddistingue le versioni piu’ sportive e distintive. Si contraddistingue sia per alcuni raffinati elementi estetici, sia per alcuni contenuti piu’ sportivi. Stessa impronta all’interno, dove spiccano i nuovi sedili sportivi in pelle, riscaldati e con regolazione elettrica, il volante sportivo con impugnatura specifica e riscaldato, gli inserti in alluminio su plancia, tunnel centrale e pannelli porta e i fari Bi-Xenon. La dotazione di serie che prevede climatizzatore automatico bi-zona, sistema Alfa DNA e sistema infotainment Alfa Connect 6,5″. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.