Gelmini: “Manovra rischia di essere mortale per il futuro del Paese”

“In materia di lavoro dobbiamo puntare sulle politiche attive. Abbiamo dimenticato questa parola, ma non si vive solo di assistenzialismo e di sussidi. Occorre investire sulla formazione. Su questi temi dobbiamo correggere la direzione di una manovra che rischia di condannare il Paese ad una decrescita che di felice ha veramente poco”. Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo al convegno “Prossimita’: in ascolto della persona”, organizzato a Roma dal patronato Inas Cisl. “Hanno fatto previsioni irrealistiche sulle stime di crescita, hanno taroccato i numeri, e nonostante questo dall’Europa sono arrivati solo giudizi negativi. Le coperture sono debolissime, stanno facendo un danno al Paese senza fare crescita, senza potenziare la competitivita’, senza aver tagliato il cuneo fiscale. Questa manovra rischia di essere mortale per il futuro di questo Paese”. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.