Basket: Gallinari fa 13 e riscatto Clippers, ok Warriors

Pronto riscatto dei Clippers che, il giorno dopo la sconfitta di Philadelphia, proseguono il tour a Est andando a vincere sul parquet di Orlando per 120-95. Danilo Gallinari, in campo per 24 minuti, mette a referto 13 punti con 5/10 dal campo (1/2 da tre) e 2/2 ai liberi, oltre a due rimbalzi, tre assist, una palla recuperata e una persa. A fare la differenza e’ pero’ Lou Williams, che realizza 23 dei suoi 28 punti nel secondo tempo, facendo 5/5 dall’arco, bene anche Harris con 21 punti, ai Magic non basta un Vucevic da 22 punti e 11 rimbalzi.
Settima vittoria di fila per Golden State: 116-99 su Minnesota. A prendersi la scena sono i soliti Curry (28 punti, 9 rimbalzi e 7 assist) e Durant (33 punti e 13 rimbalzi), Thompson si ‘limita’ a 22 punti mentre per i Wolves ci sono i 22 punti di Wiggins. La sfortuna continua invece a perseguitare Derrick Rose: a due giorni dai 50 punti contro Utah, l’ex Chicago e’ costretto a uscire dopo 5 minuti per un infortunio alla caviglia. Dopo 4 sconfitte torna a sorridere Houston (119-111 su Brooklyn) grazie a 32 punti e 11 assist di Paul e 28 punti di Anthony mentre sono 4 le vittorie di fila dei Thunder, che battono 134-111 Washington con un Westbrook da 23 punti e 12 assist. Nei Wizards debutto stagionale con 20 punti di Dwight Howard. A Est continua la marcia di Toronto. Otto successi in nove gare per i Raptors grazie al 107-98 su Phoenix con 19 punti di Leonard e 16 di Valanciunas. Jazz ko contro Memphis (110-100, 28 punti per Conley), Dallas alla sesta sconfitta consecutiva (118-106 a favore di New York con 23 punti di Trier), Oladipo (25 punti e 14 rimbalzi) trascina Indiana contro Chicago (107-105). (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.