Fico: “Comuni vera trincea, per sicurezza serve inclusione sociale”

“I Comuni sono la vera trincea, i sindaci fanno un lavoro complicatissimo sul territorio e ricevono qualsiasi tipo di istanza e problema. Hanno bisogno di competenze eccezionali straordinarie perché devono riprogettare le città e le aree metropolitane, sia per l’approvvigionamento energetico, che per la mobilità e la gestione dei rifiuti”. Lo ha detto il presidente della Camera Roberto Fico, nel suo intervento in Campidoglio al Forum delle Autorità Metropolitane Europee. Per Fico “lo Stato deve essere vicino ai Comuni, che troppo spesso sono lasciati soli con competenze e risorse inadeguate”. “Non c’è dubbio che le nostre città metropolitane devono essere luoghi in cui l’inclusione sociale sia al primo posto dei nostri obiettivi, perché se non fai inclusione sociale crei scontro sociale e se crei scontro sociale e rendi le città insicure – ha aggiunto il presidente della Camera -. Il concetto di sicurezza nelle città significa investire nella cultura, nella formazione degli assistenti sociali, nella rete urbana, nell’illuminazione, negli spazi verdi, nel decoro. Questa è la sicurezza: poter partecipare insieme alla vita pubblica del Comune e del paese, democrazia diretta”. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.