Mulè: “In Europa non ci aiuta nessuno, siamo isolati”

“In Europa non ci aiuta nessuno, bisogna prendere atto che c’è un isolamento totale. Ma la narrazione è semplice: dire ‘me ne frego’ di tutti porta a una scontata conseguenza, che alla fine e’ la gente che se ne frega di te. Se si vuol fare ‘la guerra’ si devono avere le munizioni adatte: conti pubblici e previsioni di crescita all’altezza della sfida che si vuole affrontare in Europa. Tradotto: se aumenti il deficit per non creare sviluppo ma per scopi soltanto elettorali, obbedendo alla scadenza di maggio prossimo, non puoi essere credibile in Italia e all’estero. Qual è la visione di questo governo? Punta sulle infrastrutture, l’edilizia, le imprese, la tecnologia? No. Non c’è alcuna visione di crescita, non c’è alcun punto di arrivo previsto da questo esecutivo”. Lo ha detto Giorgio Mule’, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, intervenendo a RaiNews24. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.