Eicma si conferma la fiera leader mondiale delle 2 ruote

Con i suoi 100.000 mq di superficie espositiva distribuita in sei padiglioni e i 1.200 brand (per metà stranieri) provenienti da 42 paesi, che l’hanno scelta come principale vetrina per il lancio delle loro novità, Eicma si conferma il punto di riferimento mondiale del settore delle due ruote. L’edizione 2018 dell’Esposizione Internazionale del Ciclo, Motociclo e Accessori, si terrà dal 6 all’11 novembre nel padiglioni di Rho di FieraMilano, ma cercherà anche di coinvolgere il capoluogo lombardo con una serie di appuntamenti ed eventi in stile “Fuori Salone”. “Questo è un settore che in Italia produce 6 miliardi di fatturato e occupa 20mila persone, che diventano 60mila grazie all’indotto. Il nostro mercato, inoltre è quello di riferimento in Europa, visto che produciamo 2,3 milioni di biciclette e 300mila moto l’anno – ha commentato il presidente di Eicma Andrea Dell’Orto -. Questo evento espositivo rappresenta la più importante vetrina globale di un’industria che continua a trasformarsi in modo esemplare e produrre eccellenza, puntando sull’innovazione e sulla grande capacità di leggere il mercato”.

Molte le novità che saranno messe in mostra nei sei giorni dell’edizione 2018 del Salone del ciclo e del motociclo, che tra l’altro vedrà coinvolti anche numerosi espositori nuovi o che non si presentavano a Milano da anni (circa il 27%). A cominciare dall’area dedicata all’e-bike e alla mobilità elettrica, la cui superficie è più che raddoppiata rispetto allo scorso anno, proseguendo fino al padiglione riservato alle start up, al mondo dell’innovazione e del design, fino al settore del turismo sulle due ruote, arrivando agli spazi dedicati al commercio di veicoli usati, di moto d’epoca e degli accessori nei temporary bikers shop. Immancabile l’area esterna MotoLive, con manifestazioni acrobatiche, artistiche e competitive. Si chiamerà invece “Ridemood” il FuoriSalone di Eicma, con una serie di appuntamenti che coinvolgeranno le vie di Milano: dalle vetrine dei grandi magazzini Rinascente in piazza Duomo trasformate in grandi garage alla grande festa dedicata alle due ruote in programma sabato 10 novembre alla discoteca Alcatraz.

“La moto è sempre stata e sempre sarà una passione, un modo di essere oltre che di muoversi, ma è anche un comparto importante per il nostro territorio, dove sono nati moltissimi marchi, dalla Cagiva alla Moto Guzzi – ha spiegato il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana nel corso della presentazione della manifestazione -. Eicma è una manifestazione importante che come Regione Lombardia sosterremo in tutti i modi”. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.