Salvini: “Non si fa per decreto, i fatti fanno la differenza”

“Il lavoro non si fa per decreto. È nei fatti che si fa la differenza. Mercoledì ad esempio torno in Russia, perché io ritengo un’assurdità le sanzioni alla Russia perché ci stanno precludendo un mercato importante per noi, poi per qualcuno le sanzioni valgono, per altri un po’ meno”. Lo ha detto il vice premier Matteo Salvini, nel corso dell’assemblea annuale di Confimiindustria, in corso all’Autodromo di Monza. “Alcuni contesti perbene ci hanno portato alla situazione attuale, allora meglio un’assemblea politicamente scorretta come questa” ha aggiunto. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.