Turismo: Industria vale 58 mld, 14 derivano da “Turisti digitali”

“La competitivita’ nell’industria dei viaggi si gioca a livello internazionale e giocare di sistema e’ vincente”.
Questo uno dei messaggi chiave lanciati oggi da TTG, la Fiera del Turismo in corso a Rimini, dove e’ stata presentata l’analisi dell’osservatorio internazionale del turismo elaborato dal Politecnico di Milano e giunto quest’anno alla quinta edizione.
Dai dati presentati emerge che il mercato del turismo in Italia continua a crescere e a fine 2018 dovrebbe raggiungere i 58 miliardi di euro, con una crescita del 2% rispetto al 2017. Il comparto digitale rappresenta oggi il 24% con un aumento nell’ultimo anno del 8% pari a un valore di 14,2 miliardi di euro.
La ricerca 2018 ha approfondito non solo la domanda dei turisti digitali italiani e internazionali, ma anche l’offerta di servizi turistici e i modelli distributivi innovativi della filiera con l’obiettivo di delineare le principali tendenze di mercato. (Italpress)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.