Tonelli (commercialisti): “Puntare su giovani e specializzazioni”

PESARO – “Nei prossimi anni la professione del commercialista subirà un cambiamento che andrà affrontato con competenze, serietà e professionalità: per questo motivo è importante coinvolgere i giovani professionisti, che rappresentano il nostro futuro. Si punti sui giovani e sulla loro specializzazione”. Lo ha detto Maria Vittoria Tonelli, presidente dell’Anc di Pesaro Urbino e consigliere di amministrazione della Cassa di previdenza dei Ragionieri, presentando il Congresso nazionale dell’Associazione Nazionale commercialisti, dal titolo “Commercialista: una professione da valorizzare a partire dalle competenze dell’Esperto Contabile – Opportunità e welfare” che si terrà venerdì 5 ottobre presso l’Hotel Mercure in viale Trieste 281 a Pesaro.

Alla manifestazione interverranno Luigi Pagliuca, presidente Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri; Paolo Balestrieri, presidente Odcec Pesaro-Urbino; Matteo Ricci, sindaco di Pesaro; Marco Cuchel, presidente nazionale di Anc; Davide Di Russo, vicepresidente dei commercialisti italiani; Manuela Ardillo, presidente della Commissione Giovani Odcec Milano; Giorgio Calcagnini eFrancesca Cesaroni, professori ordinari presso la Facoltà di Economia dell’Università di Urbino; Andrea De Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro del Senato; Giorgio Luchetta, consigliere nazionale dei commercialisti con delega alla deontologia; Alessia Morani, componente Commissione Giustizia della Camera;  Alberto Ribolla, componente Commissione Bilancio della Camera; Gaetano Stella, presidente Confprofessioni; Andrea Benetti, consigliere Istituto Nazionale Esperti Contabili; i consiglieri di amministrazione della Cassa Ragionieri Donato Montibello e Fedele Santomauro; Eros Ceccherini, docente dell’Università degli studi Niccolò Cusano; Fabrizio Di Marzio, consigliere della Corte di Cassazione.

“La professione del commercialista – ha affermato Marco Cuchel, presidente dell’Associazione Nazionale Commercialisti – è al centro di importanti trasformazioni e anche per questo è di fondamentale importanza valorizzare al meglio le competenze  per una crescita, in termini di conoscenze e professionalità, che permetta di stare al passo con i mutamenti attuali e del futuro”.

“Con l’appuntamento di Pesaro – ha aggiunto – è nostra intenzione fare un po’ il punto sulla figura dell’Esperto Contabile, rispetto alla quale la nostra Associazione da tempo è impegnata nel far conoscere opportunità e competenze professionali.”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.