Reddito cittadinanza: Gasparri “Lega ha capito che è un inganno?”

“La Lega ha capito, quindi, che il reddito di cittadinanza è un inganno? Chi lo percepirà? Con quale modalità? Quale e’ la dimensione delle cifre realmente a disposizione e quali criteri, possesso di casa, valutazioni Isee, saranno considerati? La dichiarazione dei capigruppo della Lega dovrebbe rappresentare un momento di consapevolezza per quel partito che continua a far parte del centrodestra e che condivide con noi obiettivi ben diversi dalla caotica proposta sul reddito di cittadinanza. Peraltro, Salvini parla sempre di una erogazione per chi ha perso il lavoro. Ma in realtà si sa benissimo che non e’ cosi’. Il reddito di cittadinanza andrà anche agli stranieri e agli immigrati. La Lega che ne pensa del reddito agli immigrati? E prenda atto che non andrà a chi ha perso il lavoro, ma a chi risulterà con basso reddito, casomai perché lavora in nero. Salvini dica no!”. Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri (FI). (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.