Manovra: Bernini “Mette a rischio tenuta Paese”

“I maggiori quotidiani oggi ospitano interviste a esponenti del governo: Conte, Tria, Giorgetti, Savona. Tutti esprimono una linea difensiva della manovra molto debole. L’intento e’ dimostrare che il governo sta giocando una scommessa: utilizzare l’aumento smisurato del deficit per far crescere il Paese e creare nuova ricchezza. Una strategia che non sta in piedi e non tiene conto dell’alto debito e che oltre il 90 per cento delle nuove spese sara’ utilizzato per misure assistenzialistiche e depressive come il reddito di cittadinanza. Misure che serviranno soltanto al governo e alle forze di maggioranza per mantenere alto il consenso me che sono irresponsabili per gli interessi generali del Paese. Quindi non e’ una scommessa cari Conte, Tria, Giorgetti e Savona, e’ un pericolosissimo azzardo. Avete messo il Paese nelle mani dei mercati, delle agenzie di rating che per loro natura e funzione non valutano le scommesse dei governi, giudicano la realta’, i numeri e la sostenibilita’ economico-finanziaria del Paese, che voi avete messo a serio rischio”. Lo dichiara Anna Maria Bernini, capogruppo di Forza Italia al Senato. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.