Moavero a New York per l’ Assemblea Generale delle Nazioni Unite

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, si trova a New York, dove prendera’ parte alla settimana ministeriale dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. La delegazione italiana e’ guidata dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e comprende anche il sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Manlio Di Stefano. Il tema prescelto dalla nuova PGA per la 73esima sessione dell’Assemblea Generale (“Making the United Nations relevant to all people: global leadership and shared responsibilities for peaceful, equitable and sustainable societies”) e’ focalizzato sull’esigenza di avvicinare l’ONU alle persone e ai loro bisogni attraverso un multilateralismo costruttivo e fondato su responsabilita’ condivise ed e’ in piena sintonia con gli obiettivi e l’azione dell’Italia alle Nazioni Unite. Fitta l’agenda del ministro, che rappresentera’ l’Italia a diversi appuntamenti in agenda, tra cui l’apertura del dibattito generale, il Nelson Mandela Peace Summit, le riunioni ministeriali sulla Siria, sul Mali e il Sahel e sul Global Compact per le migrazioni. Il Ministro presiedera’ poi gli eventi co-organizzati dall’Italia sull’empowerment femminile e lo sviluppo sostenibile, sulla Pena di morte e sulla Somalia. Previste anche le riunioni dei Ministri degli Esteri dell’Unione Europea e del G7. In calendario anche diversi incontri bilaterali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.