Boldrini: “Per giovani uno stabile e dignitoso”

“Dal 2002 quasi un milione di ragazze e ragazzi hanno abbandonato il Mezzogiorno alla ricerca di un futuro migliore al Nord o all’estero. Una vera emorragia di capitale umano. I giovani, più che del reddito di cittadinanza in versione 5 stelle, che poi non si farà, avrebbero bisogno di un lavoro stabile e dignitoso che gli permetta di non dover scegliere tra la disperazione e la fuga”. Così Laura Boldrini, deputata di LeU. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.