Costa: “Salva-mare non procrastinabile, mai più usa e getta”

“Non è più procrastinabile”, così Sergio Costa, Ministro dell’Ambiente, ospite del programma Agora’ su Rai3, parlando della legge sulla tutela del mare. “Vorrei si chiamasse “Salva-mare”. È il momento di intervenire, perché troviamo la plastica nella catena alimentare. L’iniziativa dei singoli va strutturata a livello parlamentare”. Costa ha inoltre annunciato lo stop ai prodotti di uso immediato in plastica: “Mai più l’usa e getta, bandiamolo”. Parlando della Terra dei Fuochi, Costa ha informato che è in corso la stesura di una norma “che deve tener conto non solo della situazione difficile per la Campania, Napoli e Caserta, ma per tutte le terre dei fuochi in Italia”. Per chi inquina il proprio territorio, Costa propone “un Daspo ambientale”. “Se hai inquinato, te ne vai dal tuo territorio. Aggredire il proprio territorio significa non amarlo in termini concreti, non solo ideali”, ha concluso il Ministro dell’Ambiente. (Italpress).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.