Tennis: classifiche. Fognini e Giorgi restano i migliori azzurri

Diverse variazioni nella classifica pubblicata oggi dall’Atp dopo la conclusione del Roland Garros. Fabio Fognini, grazie agli ottavi a Parigi, sale altri tre gradini e si accomoda sulla poltrona numero 15 (a due passi dal suo record), confermandosi il primo degli azzurri. Alle sue spalle irrompe Marco Cecchinato che, grazie all’incredibile semifinale in terra francese, fa un balzo di 45 posti e avanza fino al numero 27, naturalmente best ranking. Fa un passo avanti anche Andreas Seppi, numero 49, mentre grazie al terzo turno al Roland Garros guadagna 16 posizioni Matteo Berrettini, ora 80esimo (best ranking anche per il 22enne romano). Più indietro da segnalare anche il best ranking di Gianluigi Quinzi che guadagna altre quattro posizioni ed è numero 200. Assolutamente invariato il podio della top ten mondiale guidata sempre da Rafael Nadal, che grazie all’undicesimo trionfo a Parigi ha conservato il vantaggio di 100 punti su Roger Federer: per lo spagnolo è la quarta settimana del sesto regno (la 179esima complessiva). Il prossimo ranking sara’ pubblicato tra due settimane, al termine del Roland Garros. Best ranking eguagliato dall’argentino Juan Martin Del Potro che grazie alla semifinale francese torna in quarta posizione, dove già era stato oltre otto anni fa (gennaio 2010), scavalcando Cilic e Dimitrov.
Guadagna una posizione anche il finalista di Parigi, l’austriaco Domonic Thiem, settimo, davanti ad Anderson, Goffin ed Isner.
Qualche cambiamento in casa Italia anche nel ranking Wta. Camila Giorgi è sempre la prima delle azzurre: grazie al terzo turno per la prima volta raggiunto nello Slam parigino la 26enne marchigiana guadagna otto posizioni e rientra tra le top 50 (è numero 49).
Alle sue spalle fa tre passi avanti Sara Errani, ora al numero 72.
Fuori dalle top 100 guadagna 18 posizioni Deborah Chiesa, che sulla terra francesa ha superato per la prima volta le qualificazioni in un Major, e sale al numero 143 firmando il best ranking. Diverse variazioni nella top ten mondiale guidata sempre da Simona Halep, per la sedicesima settimana consecutiva in vetta (la 32esima complessiva): la rumena, che ha Parigi ha finalmente conquistato il suo primo trofeo Slam, consolida la sua leadership portando a 1.225 punti il vantaggio sulla danese Caroline Wozniacki mentre sono 1.420 i punti di vantaggio sulla spagnola Garbine Muguruza. Al quarto posto – best ranking – irrompe la finalista di Parigi, la statunitense Sloane Stephens che precede l’ucraina Elina Svitolina e la francese Caroline Garcia (best ranking anche per quest’ultima. Rientra tra le top ten la semifinalista del Roland Garros Madison Keys, terza americana nell’e’lite mondiale. Saluta invece la top ten la campionessa 2017 di Parigi la lettone Jelena Ostapenko, che dopo il ko all’esordio quest’anno scivola in 12esima posizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.