L’Italia a Berlino all’International Hotel Investment Forum

Dal 5 al 7 marzo a Berlino la 21esima edizione di IHIF, il più importante appuntamento in Europa e tra i primi a livello internazionale, per gli investimenti nel settore turistico. L’Italia è presente con Cassa depositi e prestiti, Agenzia del Demanio, FS Sistemi Urbani (Gruppo Ferrovie dello Stato), Confindustria Alberghi ed Ice. Dopo la positiva esperienza degli anni passati, si legge in una nota, la presenza italiana è quest’anno ulteriormente rafforzata e coinvolta nel programma principale della manifestazione con una Breakout Session dedicata al nostro paese “Italy: New Investment Opportunities Opening”. Il tema degli investimenti in campo turistico, prosegue la nota, sta diventando infatti sempre più attuale con un volume delle transazioni alberghiere che, da un’indagine pubblicata nelle scorse settimane da EY, ha visto nel 2017 una crescita del +7,2% rispetto al 2016, per complessivo 1,6 miliardi di euro di cui il 67% realizzato da fondi internazionali di Private Equities. Segno questo che il settore, anche da parte degli investitori internazionali, sempre più è visto strutturalmente in crescita anche sul medio e lungo periodo. “Il mercato alberghiero italiano gode di ottima salute e ciò si riflette positivamente sulle performance economiche e gestionali degli hotel. Ecco quindi spiegato il forte interesse verso il nostro settore da parte di operatori internazionali e fondi immobiliari – dichiara Giorgio Palmucci, Associazione Italiana Confindustria Alberghi -. In un mercato caratterizzato da standard qualitativi sempre più elevati, sensibilizziamo molto le aziende sul tema riqualificazione del patrimonio alberghiero italiano e l’attrazione degli investimenti nel settore. Proprio per questo partecipiamo oramai da 4 anni, con l’iniziativa di Italia Hospitality, all’International Hotel Investment Forum, la principale fiera del settore a livello mondiale, rappresentando l’eccellenza del made in Italy turistico”.

2 commenti

  1. Andalo è ideale e perfetta per una vacanza a carattere familiare, innanzitutto per i suoi servizi rivolti principalmente a bambini ed adolescenti. Il suo grande parco, è abilmente attrezzato per lo sport ed i passatempi più svariati, con i suoi prati degni di un importante campo da golf. il tutto in una cornice suggestiva in riva al suo lago, attualmente semivuoto ma dotato di un particolare fascino e di una passeggiata comoda e rilassante che lo circonda. Cosi le sue strutture alberghiere che si inseriscono perfettamente in armonia con l”ambiente, privilegiano le famiglie con iniziative ed intrattenimenti a loro adatti. Per chi ama camminare ci sono passeggiate fantastiche verso rifugi, masi ed altro attraversando boschi magnifici, ricchi di flora fauna e funghi (quando ci sono). Una località insomma che ha puntato tutto sul suo motto Andalo for Family”. Ed ha vinto la sua scommessa grazie anche all’incantevole cornice delle Dolomiti del Brenta, indimenticabili e insuperabili.

  2. Grazie Ada, sono senza fiato, ma grazie! !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.