I giovani presentano le loro idee per il futuro dell’europa

Cento giovani provenienti da tutta Europa hanno presentato le loro idee concrete su come dare all’Europa un futuro brillante, a seguito delle discussioni svoltesi nel quadro dell’iniziativa “Nuova narrativa per l’Europa”. Queste raccomandazioni giungono in concomitanza con i risultati di una nuova indagine dell’Eurobarometro, secondo cui negli ultimi anni il coinvolgimento dei giovani nelle attività di volontariato, nelle organizzazioni e nelle elezioni è aumentato. L’evento di chiusura dell’iniziativa “Nuova narrativa per l’Europa”, che si è svolta a Bruxelles, raccoglie i risultati delle discussioni che hanno avuto luogo tra i giovani nel corso degli ultimi due anni. Il progetto ha raggiunto niente meno che 62 000 giovani attraverso una serie di dibattiti avvenuti a livello europeo. In questo contesto i giovani hanno presentato dodici idee concrete per il futuro dell’Europa, “Vedere i giovani così impegnati e ascoltare le loro idee innovative mi riempie di ottimismo circa il futuro dell’Europa. Esaminerò le raccomandazioni della Nuova narrativa per l’Europa con la massima attenzione – afferma il commissario europeo per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, Tibor Navracsics -. Ma questa non è la tappa finale del processo: i giovani devono essere al centro del dibattito sul futuro dell’Europa, ed è per questo che auspico che queste riflessioni proseguano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.