Renzi: “Se Di Maio non vincerà M5s esploderà”

“Sinceramente sono d’accordo con Paolo Gentiloni quando dice che il M5S non ha possibilità di arrivare al governo del paese, a meno che dopo le elezioni non faccia accordi con qualcuno, che poi per me significa fare l’accordo con la Lega. Ma allo stesso tempo non dobbiamo dimenticare che il 4 marzo l’Italia avrà una grande occasione: giocare il suo match point per sconfiggere in modo definitivo il Movimento”. Così, intervistato sul Foglio da Claudio Cerasa, il segretario del Pd Matteo Renzi. “Se il M5S, che da mesi dichiara di essere il primo partito, non otterrà la prima posizione assisteremo a uno scontro selvaggio dentro quell’esperienza. Perché se sarà il primo partito, probabilmente non governerà non riuscendo a creare coalizione. Ma se addirittura sarà secondo – dopo il Pd – il dato politico sarà definitivo. Lo dico con la consapevolezza di chi riconoscenze che il Cinquestelle è un’esperienza straordinariamente intrigante della nostra vita politica, come lo può essere un partito in fondo nato dal nulla, ma lo dico forte di una convinzione chiara: il partito guidato da Di Maio è governato da una somma di contraddizioni, non di idee, e a mio avviso è inevitabilmente destinato ad esplodere, se non vince. Guardate cosa e’ successo con le loro liste – aggiunge – erano partiti dall’idea romantica dell’uno vale uno, sono arrivati ad avere un capo politico teleguidato chissà da chi che sbianchetta in segreto le liste nascondendosi dietro l’alibi di un software. Ma per far esplodere del tutto le contraddizioni per il Pd è fondamentale stare di fronte a loro alle prossime elezioni anche di uno zero virgola. E chi considera il M5S e il populismo come il vero nemico da battere oggi ha una sola scelta: votare per il Pd. Sia detto chiaro a chi teme l’avanzata del populismo: o li sconfigge il Pd o loro canteranno comunque vittoria”, conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.