Salvini: “Patti chiari, legge Fornero va cancellata”

“Piatti chiari e amicizia lunga. Mi sono preso un impegno personale, come uomo prima che da segretario della Lega, e il centrodestra intero l’ha sottoscritto: la legge Fornero va cancellata. È una legge ingiusta, sbagliata, che porta povertà e disperazione nelle famiglie. Non esiste costringere gli italiani ad andare in pensione a 67 anni. L’abbiamo firmato tutti insieme e i patti si mantengono. La prima legge che il governo Salvini cancellerà è la legge Fornero. Su questo non c’è discussione aperta possibile”. Replica dai toni categorici del leader della Lega Matteo Salvini, a margine di un’iniziativa a Roma, alle dichiarazioni di Silvio Berlusconi, che, in un’intervista sul ‘Sole 24 Ore’, ha ipotizzato di anticipare l’accesso alla pensione rispetto ai 67 anni attualmente previsti “solo in alcuni casi, individuati con equità, e per un periodo di tempo limitato. Ciò non stravolgerebbe i conti dell’Inps e non avrebbe i gravi effetti sui conti previdenziali che si determinerebbero se invece si abbassasse l’eta’ di accesso alla pensione per sempre e per tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.