Cassa Centrale: presenta il nuovo servizio Prestipay

Cassa Centrale Banca ha presentato il nuovo servizio di Credito al Consumo Prestipay. L’incontro di Roma ha offerto lo spunto per condividere le potenzialità del nuovo prodotto e offrire aggiornamenti sul mercato del settore che “conferma il trend positivo dei consumi delle famiglie – ha sottolineato il direttore Paolo Massarutto – anche con riferimento al valore delle spese in beni durevoli, quelli che più frequentemente vengono finanziati”. A livello nazionale la crescita delle erogazioni di credito al consumo nei primi 10 mesi del 2017 è aumentata di circa il 13%. In particolare il segmento dei prestiti personali registra una crescita del 14,4%. In crescita anche l’importo medio finanziato, che nel primo semestre del 2017 ha raggiunto quota 12.500 euro. Nelle prime settimane di test, Prestipay ha fatto registrare risultati eccellenti superando ogni aspettativa: tre ore e mezza il tempo medio di delibera e mezza giornata quello necessario per accredito del finanziamento sul conto corrente. Prestipay offre soluzioni di finanziamento che spaziano dai prestiti personali alla cessione del quinto dello stipendio o della pensione, ai prestiti con opzioni di flessibilità. È stato studiato per fornire ai soci e clienti delle BCC un servizio veloce e trasparente che permette di ottenere un finanziamento di importi, anche significativi, in poche ore e con un’operatività molto snella. L’importo erogabile va da un minimo di 1.500 ad un massimo 50.000 euro. Le rate per la restituzione del prestito hanno una durata che varia dai 12 ai 100 mesi. Può essere utilizzato per qualsiasi tipologia di spesa personale o acquisto di beni semidurevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.