Shoah: Palinsesto Rai, storia sorelle Bucci diventa cartone animato

In occasione della giornata della memoria, la Rai ha presentato, in conferenza stampa, il palinsesto dei programmi che andranno in onda dal 24 al 27 gennaio e le prime immagini del film d’animazione di Rai Ragazzi, “La stella di Andra e Tati” che racconta, attraverso la voce di Loretta Goggi, la vera storia delle sorelle Bucci deportate ad Auschwitz durante la seconda guerra mondiale all’età di 4 e 6 anni. Il racconto si interseca con la storia di una scolaresca dei nostri giorni in gita proprio in quel campo di concentramento. Prodotto da Rai e Larcadarte, in collaborazione con il Miur, è il primo cartone animato in Europa che affronta la tematica della Shoa. “La memoria non è solo nostra, è una memoria del Paese, delle nostre istituzioni. La sfida di chi fa comunicazione p di riuscire ad organizzare un servizio di condivisone, che sia di cultura, verità e valori che passano attraverso le trasmissioni”, dice Noemi Di Segni, Presidente Unione Comunità Ebraiche Italiane durante la conferenza stampa. “L’offerta Rai si protrarra’ per l’intera settimana fino al 27 gennaio. Un’offerta ampia -spiega Marcello Ciannamea, Direttore Palinsesti Rai- che attraversa tutti i canali generalisti e specializzati. Si parte da giovedi’ con la celebrazione del giorno della memoria a cura del Tg1 in diretta dal Quirinale e poi prosegue con prodotti diversi, sulle 3 reti generaliste attraverso film, fiction e documentari. Sui programmi si va da Uno Mattina, a Tv7, Geo, Per un pugno di libri che ricorderà Anna Frank, il TG2 dossier. Poi c’è tutta una serie di offerte di fiction come ‘Il labirinto del silenzio’ su Rai1 sabato 27 gennaio. La seconda serata di Rai2 con ‘Inferno sulla Terra’, e continua con le fiction di Rai Premium, Rai Storia e Rai5. Ci terrei a sottolineare che la Rai predispone una più articolata offerta per non dimenticare”, conclude Ciannamea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.