Rifiuti: Legambiente “Ars ponga rimedio ai danni degli ultimi anni”

“Auspichiamo che l’Ars possa intervenire presto legislativamente per rimediare ai danni degli ultimi anni, che hanno visto la totale deresponsabilità nella gestione dei rifiuti in Sicilia. In questo caos di incertezze, dei numerosi appalti e incarichi fatti e affidati da tanti Comuni, come dimostrano diverse inchieste della magistratura, si sono inserite ditte opache, interessi malavitosi e delinquenziali che bisogna recidere subito. Argomenti di cui si dovrà occupare la prossima Commissione Antimafia”. Così Gianfranco Zanna, presidente di Legambiente Sicilia, ricordando che martedi’ prossimo, all’ordine del giorno dei lavori assembleari dell’Ars è inserita la discussione sull’emergenza rifiuti in Sicilia. Per l’occasione, “per ripresentare e riaffermare le proprie posizioni e, di conseguenza, dare un contributo al dibattito parlamentare”, Legambiente Sicilia ha organizzato una conferenza stampa la mattina del 23 gennaio, alle 10.30, presso la sala stampa di Palazzo dei Normanni. Sara’ presente il presidente Gianfranco Zanna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.