Liguria: da Genova progetto pilota supporto donne vittime violenza

Prende il via da Genova e dalla Liguria un progetto pilota per il contrasto alla violenza economica e psicologica sulle donne. L’iniziativa, varata grazie a un protocollo d’intesa siglato dal Consiglio Notarile dei distretti riuniti di Genova e Chiavari e dal Centro per non subire violenza – Onlus di Genova, prevede la consulenza notarile gratuita per le vittime e la formazione ai notai sul tema della violenza economica. “Un’iniziativa molto importante e un progetto pilota che non a caso parte da Genova e dalla Liguria e che ci auguriamo possa essere esteso a livello nazionale – commenta l’assessore alle Pari opportunità Ilaria Cavo- Il fatto che parta da qui non è casuale perché la rete ligure dei centri antiviolenza, delle istituzioni, del sostegno alla lotta contro la violenza sulle donne è a maglie molto strette e composta da soggetti particolarmente impegnati e attivi sul tema”. Grazie a questo accordo nasce il servizio di consulenza, dedicato alle donne che si rivolgono al Centro per non subire violenza, su temi notarili come questioni di successione, societarie, immobiliari e bancarie. Il protocollo d’intesa prevede la disponibilità a fornire incontri gratuiti a ciascuna donna inviata dal Centro per non subire violenza e nel caso di ulteriori necessità, una consulenza con compensi professionali calmierati in base alle condizioni economiche e sociali delle clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.