Scuola: Anci “soddisfatti per approvazione piano 0-6 anni”

“Siamo molto soddisfatti che il piano per l’infanzia sia stato approvato insieme al decreto di riparto del fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione: tutto ciò consentirà di assegnare 209 milioni di euro direttamente ai Comuni, entro la fine di quest’anno. Ci auguriamo che i Comuni continuino ad essere coinvolti ed ascoltati anche per i futuri riparti che la cabina di regia dovrà definire”. Così la vice sindaca di Firenze e presidente della commissione istruzione, politiche educative, edilizia scolastica dell’Anci, Cristina Giachi, ha commentato l’approvazione di ieri in Conferenza Unificata del “piano di azione nazionale pluriennale” per la promozione del sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione per le bambine e i bambini dalla nascita sino a sei anni, dando attuazione agli obiettivi strategici previsti nel dlgs 65/2017 e definendo per un triennio la destinazione delle risorse disponibili per consolidare, ampliare e qualificare il sistema integrato nei limiti delle risorse messe a disposizione (209 milioni per il 2017; 239 per il 2018; 243 per il 2019).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.