Musei Capitolini, sabato aperture straordinarie serali

Domenica 5 novembre alle ore 11.30 il weekend in musica proseguirà con il rituale concerto gratuito. Al Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese risuoneranno l’oboe e il pianoforte di Alberto Signorile e Giuseppe Barile nel concerto di musica classica organizzato con la collaborazione di Roma Tre Orchestra dal titolo L’oboe, un protagonista della musica dal Settecento ai nostri giorni. Il primo week-end di novembre ospiterà al proprio interno anche uno degli eventi in partenza di MIX Incontriamoci al museo, il nuovo progetto di attività finalizzate alla valorizzazione del patrimonio artistico museale e all’aggregazione del pubblico. Domenica 5 novembre alle ore 11.30 inaugurerà al Museo Napoleonico il percorso tematico Incontro con gli scrittori. L’autrice Silvia Bencivelli focalizzerà la propria attenzione sull’opera La pendola Urania e a questa dedicherà, di fronte alla platea, uno scritto inedito intitolato Discorso sul tempo. Le due giornate rientrano nell’iniziativa “Nel week-end l’arte si anima” promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Ze’tema Progetto Cultura. La programmazione e’ frutto della collaborazione con importanti istituzioni culturali cittadine quali: Casa del Jazz, Fondazione Musica per Roma, Teatro di Roma, Fondazione Teatro dell’Opera, Accademia Nazionale di Santa Cecilia e con le Orchestre dell’Università Roma Tre e di Sapienza Università di Roma. Il percorso tematico “Incontro con gli scrittori” rientra nel progetto “MIX – Incontriamoci al museo” (promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Ze’tema Progetto Cultura, finanziato dalla Regione Lazio con la legge n. 26 del 23 ottobre 2009 – Avviso pubblico finalizzato allo sviluppo dei sistemi di servizi culturali) e nel programma di “Contemporaneamente Roma 2017” promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.