Auto del futuro, politecnico milano partner progetto Upgrade

Automobili performanti e sostenibili: sono queste le caratteristiche dei veicoli del futuro e gli ambiziosi obiettivi del progetto Horizon 2020 UPGRADE, a cui partecipa il Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano. Il progetto UPGRADE (High Efficient Particulate Free Gasoline Engines) mira allo studio e realizzazione dei veicoli del futuro, che saranno alimentati a benzina mediante iniezione diretta e non produrranno l’inquinante a maggiore impatto ambientale nelle aree urbane: il particolato! Per soddisfare gli obiettivi dell’UE, che chiedono il miglioramento del 15% sulle emissioni di CO2 e la conformità con gli standard Real Drive Emission (RDE) post-Euro 6, UPGRADE si basa sulla tecnica dell’iniezione diretta di benzina nel cilindro, ottimizzata per ottenere elevate prestazioni nelle applicazioni automobilistiche. “Il progetto – si legge nella nota – prevede un’analisi approfondita del fenomeno della formazione delle nano-particelle nei gas combusti, in relazione al design del motore e alle sue condizioni operative, nonché lo studio e lo sviluppo di nuove tecnologie per il filtro delle particelle solide lungo il sistema di scarico. Sono ora in fase di realizzazione due veicoli dimostrativi che saranno completamente calibrati e valutati grazie a test indipendenti, svolti secondo le procedure di prova stradale, utilizzando la migliore tecnologia PEMS (Portable Emission Measurement System) disponibile e considerando anche la misura del particolato (PN) inferiore ai 23 mm di diametro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.